Silvana Boni

/Silvana Boni
Silvana Boni

About Silvana Boni

Silvana Boni nasce nel podere il Masso, fattoria di Montereggi, nel 1941, da una famiglia contadina arrivata a Fiesole dal Mugello nel 1927.
Pratica per tutta la vita il mestiere di contadina, restando a vivere nella villa padronale, nel suo luogo di nascita e sulle terre di famiglia. Con la fine del contratto mezzadrile, riesce ad acquistare un pezzetto di terra da coltivare, mentre un comodato d’uso gli permette di vivere in un appartamento dentro la villa. Silvana ha collaborato con il progetto Narrando Fiesole e con la compagnia teatrale Chille della Balanza allo spettacolo teatrale di storytelling “la terra il colore”, rappresentato nel Teatro Romano di Fiesole in occasione dell’estate fiesolana del 2014, e a varie azioni di ricerca, documentazione, valorizzazione del patrimonio culturale contadino.